Lo sviluppo di Softer! è interrotto alla versione 0.4 .

Ultima versione pubblicata di Softer!: 0.4


Manuale di Softer! (versione beta4)
Questo manuale si propone di accompagnare l'utente all'uso ed alla configurazione di Softer!.

  1. Introduzione (cos'è "Softer!"?)
  2. Requisiti di sistema, hardware e software
  3. Prima installazione
      
    Configurazione programmi esterni
       Configurazione Softer!
  4. Uso di Softer!
1. Introduzione (cos'è "Softer!"?)

Risposta breve
Softer! è una piccola applicazione che permette agli utenti di ProgDVB e schede DVB a basso costo di visualizzare finalmente l'OSD in sovraimpressione al video, con nome (e logo) del canale, titolo della trasmissione in corso e di quella successiva e tante altre informazioni, anche utilizzando l'overlay della scheda video, quindi senza l'utilizzo di VMR, VMR9 o il renderer di ProgDVB.
Inoltre Softer! non "legge" le informazioni sulla programmazione dei canali da satellite, ma da un solo file in formato XMLTV da scaricare una sola volta alla settimana (o ancora meno spesso!); in questo modo è possibile avere la programmazione anche di alcuni canali che normalmente non trasmettono informazioni come queste, e/o di disporre di tabelle complete con la programmazione corrente e futura.
Softer si presenta con un'interfaccia studiata e concepita per l'utilizzo in un sistema "Home Theatre PC", con caratteri grandi, per vedere la TV eventualmente su una TV collegata al PC e tramite l'uso del telecomando.

Risposta lunga

Softer! è un'applicazione concepita per affiancare ProgDVB, probabilmente il più diffuso e conosciuto programma per la visualizzazione della TV digitale (satellitare o terrestre) sul proprio PC.
Esso tenta di superare due limiti: il primo è l'impossibilità da parte di ProgDVB di visualizzare le informazioni sulla visione tramite OSD con le schede DVB di tipo "budget", quindi a basso costo, come la Technisat SkyStar2 (la scheda che uso io), che non disponendo di un decoder MPEG-2 integrato non possono gestire sovraimpressioni sul video. ProgDVB sopperisce a questo limite richiedendo agli utenti, per abilitare l'OSD, di utilizzare una modalità di rendering come VMR o VMR9 (al posto dell'overlay della scheda video), ma questo comporta un carico di CPU molto elevato e spesso problemi e/o una minor qualità di riproduzione della TV. Softer! si basa invece sul più semplice dei modi: appare come una semplicissima finestra sovrapposta al video, quindi funziona tranquillamente anche con l'overlay (Default renderer), anche se per ovvi motivi non può avere effetti come la semi-trasparenza sul video.
In secondo luogo, Softer non si basa (a differenza di tutti gli altri OSD anche "alternativi" per DVB) sulla programmazione che viene trasmessa, canale per canale, via satellite; esso utilizza come sorgente di dati un unico file contenente tutta la programmazione settimanale (che dunque va aggiornato ogni 7 giorni) e che si può scaricare via Internet o via satellite tramite programmi esterni. Si tratta del diffuso formato XMLTV, adottato già in numerosi programmi-guida TV. Questo permette all'utente di non dipendere dalla scelta del singolo canale di trasmettere o meno via satellite la propria programmazione istantanea e offre anche la possibiltà di sfogliare i programmi futuri (infatti nella stragrande maggioranza dei casi i canali trasmettono l'EPG del solo programma in atto e di quello immediatamente successivo).
Softer! permette inoltre di pilotare ProgDVB e di programmare le registrazioni future con una comoda interfaccia a "griglia": è sufficiente selezionare in modo visuale il programma che si desidera registrare e Softer! imposterà il PC in modo da lanciare ProgDVB al momento desiderato e registrarlo.
Altra funzione "inedita" è la possibilità di impostare un margine di "sicurezza" (il "RecLag") di un numero a piacere di minuti, in modo da far partire la registrazione prima e farla terminare dopo, nel caso in cui la trasmissione sia inizi in anticipo e/o finisca in ritardo.

2. Requisiti di sistema, hardware e software 

Requisiti hardware

  • Qualsiasi PC con qualche centinaio di Mhz di potenza va bene (in realtà Softer! può funzionare anche su un vecchio PC, ma per la visualizzazione della TV con ProgDVB o altri programmi del genere è necessario un PC più o meno recente;
  • Ovviamente una scheda per la ricezione della TV digitale satellitare o terrestre e una parabola o altra antenna a cui collegarla. Io uso una Technisat Skystar2, dal costo di poco più di 60 Euro;
  • E' necessario poi un telecomando (qualsiasi... anche quello della vostra vecchia TV rotta!) e di una piccola interfaccia da collegare alla porta COM del PC in modo da ricevere i segnali del telecomando. L'interfaccia è realizzabile spendendo 4 o 5 euro in componenti elettronici, oppure ordinabile già pronta. In questo ultimo caso consiglio di farsela spedire da Paolo Sancono, l'autore del sito ideegeniali.altervista.org, che pubblica tra l'altro una chiarissima guida alla costruzione di una interfaccia di questo tipo (e al quale devo il mio "grazie" per aver imparato lì a costruire la mia!) e che vende interfacce già pronte a 15 Euro.
  • Se non si dispone del telecomando, dalla versione 0.1.491 è presente un hotkey (ALT+A) che permette di visualizzare e nascondere a piacere la finestra di Softer! e quindi di accedere via tastiera a tutte le sue funzioni. Nell'ultima parte di questa guida ("Uso di Softer!") per ogni funzione è specificato il corrispondente tasto della tastiera.

Requisiti software

  • Microsoft Windows© :-)
  • Softer! è ideato per pilotare e funzionare con ProgDVB, MyTheatre o RitzDVB (il primo gratuito e scaricabile dal sito ufficiale dell'applicazione, il secondo a pagamento, ma se ne può comunque scaricare una versione con funzionalità limitate, il terzo gratuito e scaricabile dal sito ufficiale). Dunque richiede uno di questi programmi installato sul PC.
  • Per la gestione del telecomando è indispensabile l'applicazione (shareware) Girder, anch'essa scaricabile dal sito ufficiale. In alternativa è possibile utilizzare un programma simile (ne esistono diversi, tra cui l'altrettanto famoso UICE). Nell'installazione scaricabile di Softer! fornisco il file di configurazione già pronto per Girder.
3. Prima installazione

Scaricate dall'area download di questo sito l'ultima versione di "Softer!"; decomprimete l'archivio zip in una cartella a vostro piacere (ad esempio sul desktop).

Si presuppone che:

  1. ProgDVB, MyTheatre o RitzDVB siano già correttamente installati nel vostro PC;
  2. Anche Girder sia installato nel PC, configurato e funzionante;

Configurazione programmi esterni

- PROGDVB
(se si usa MyTheatre o RitzDVB saltare questo punto)
Create una nuova lista canali "Favoriti" con... appunto i vostri canali televisivi preferiti, nell'ordine che desiderate (si fa facilmente con copia/incolla e tramite trascinamento). Assegnate poi nella finestra "Proprietà" di ogni canale un numero, ad esempio:

Rai1 (1)
Rai2 (2)
Rai3 (3)
Rete4 (4)
ecc ecc...

Aprite la finestra di configurazione dei tasti (menu Settings -> voce Controls) e assegnate:
- Fullscreen mode switch: tasto TAB
- Escape from fullscreen mode: tasto ESC
- Exit: tasto X

Se volete utilizzare Softer! anche per registrare (manualmente o programmando le registrazioni), aprite con Risorse del computer la cartella in cui volete che vengano salvate le vostre registrazioni (può trovarsi su qualsiasi hard disk, partizione, ecc... poi configureremo Softer! per sapere dove salvare) e createci dentro una sottocartella denominata "softer_rectemp".
Aprite poi la finestra di configurazione registrazioni in ProgDVB (Menu "Service" -> "Record options") e impostatela in modo che ProgDVB sappia di dover registrare nella cartella che avete appena creato (ad esempio C:\documenti\registrazioni\softer_rectemp). Qui verranno salvate le registrazioni in corso, al loro termine Softer! le sposterà nella cartella superiore.

Aprite un canale a caso della vostra nuova lista canali favoriti e chiudete ProgDVB.

- MYTHEATRE (se si usa ProgDVB o RitzDVB saltare questo punto)
Agli utenti MyTheatre occorre scaricare un addon: SendToGirder: è un plugin realizzato da Chixfuler che serve a "buttar fuori" il nome del canale visualizzato in MyTheatre ad ogni cambio, dato che purtroppo estrapolare questo dato dall'esterno del programma non è semplice come con ProgDVB.
Originariamente, come si intuisce dal nome, è realizzato per inviare i dati a Girder, ma noi lo useremo per inviarli a Softer! tramite il piccolo addon "event.exe" che trovate nell'archivio sopracitato.
Aprite la cartella principale di MyTheatre e metteteci dentro i file qtintf70.dll ed event.exe che trovate sempre nell'archivio indicato prima. Aprite poi la sottocartella "plugins" e metteci dentro SendToGirder312.dll e SendToGirder312.ini. Editate questo ultimo file inserendo di seguito a "GirderPath=" il percorso di installazione della vostra cartella di MyTheatre (non preoccupatevi anche se c'è scritto GirderPath e non MyTheatrePath ;-).

Aprite MyTheatre e le sue impostazioni (CTRL+ALT+S); aprite la scheda "EPG" e togliete la spunta a: "Use DVBcore parser", "Serve only favorites", "External EPG grabber", "Delete events" e "Compact upon exiting".
Impostate una lista canali favoriti con l'elenco personale dei vostri canali (meglio se eliminate tutte le altre liste favoriti preimpostate nel programma) e per ognuno assegnate un numero progressivo (tasto destro su ogni canale -> properties -> Channel number).

Se volete utilizzare Softer! anche per registrare (manualmente o programmando le registrazioni), aprite con Risorse del computer la cartella in cui volete che vengano salvate le vostre registrazioni (può trovarsi su qualsiasi hard disk, partizione, ecc... poi configureremo Softer! per sapere dove salvare) e createci dentro una sottocartella denominata "softer_rectemp".
Aprite poi la finestra di configurazione registrazioni in MyTheatre (CTRL+ALT+S-> "Recording") e impostatela in modo che MyTheatre sappia di dover registrare nella cartella che avete appena creato (ad esempio C:\documenti\registrazioni\softer_rectemp). Qui verranno salvate le registrazioni in corso, al loro termine Softer! le sposterà nella cartella superiore. "Name format" deve contenere la formula di default: yymmdd_hhnnss [channel] [event]
Spostatevi infine nella scheda "Shortcuts" e assicuratevi che per la funzione "Record" sia impostato il tasto "R" della tastiera.

Chiudete MyTheatre.
Rinominate il file "epg.mdb" nella cartella di MyTheatre con un altro nome a vostra scelta (ad esempio epg.mytheatre): questo perchè poi lo sostituiremo con epg.mdb di Softer!.

- RITZDVB (se si usa ProgDVB o MyTheatre saltare questo punto)
Gli utenti RitzDVB debbono spostare nella cartella "plugin" di RitzDVB il contenuto della cartella "RitzDVBplugin" di Softer!: si tratta di un plugin realizzato direttamente da Herby, l'autore di RitzDVB (grazie!!!), che serve a "buttar fuori" il nome del canale visualizzato in RitzDVB ad ogni cambio ed a inviarlo a Softer!, dato che purtroppo estrapolare questo dato dall'esterno del programma non è semplice come con ProgDVB.
Aprite la cartella PLUGIN di RitzDVB e metteteci dentro i 3 file che trovate nella cartella indicata prima. Editate SofterCmd.ini inserendo il percorso di installazione della vostra cartella di RitzDVB (dove si deve trovare anche Softer.exe e gli altri file di Softer!).

Create, se ancora non l'avete fatto, una lista canali in RitzDVB con solo quelli che vi interessano veramente, ed assegnate ad ognuno un numero (menu "Channellist" -> "Channel editor").

Se volete utilizzare Softer! anche per registrare (manualmente o programmando le registrazioni), aprite con Risorse del computer la cartella in cui volete che vengano salvate le vostre registrazioni (può trovarsi su qualsiasi hard disk, partizione, ecc... poi configureremo Softer! per sapere dove salvare) e createci dentro una sottocartella denominata "softer_rectemp".

Aprite le opzioni di RitzDVB (menu "Hardware" -> "Options") e impostate in "VDR Record" la cartella di registrazione: impostatela in modo che RitzDVB sappia di dover registrare nella cartella che avete appena creato (ad esempio C:\documenti\registrazioni\softer_rectemp). Qui verranno salvate le registrazioni in corso, al loro termine Softer! le sposterà nella cartella superiore.
Se volete che RitzDVB parta a tutto schermo andate nella scheda "options" e selezionate "TV fullscreen".
Dato che RitzDVB ha un OSD incorporato non disattivabile che appare quando cambiate canale, se volete cercate di renderlo poco visibile, spostandolo ad esempio molto in basso e/o riducendone le dimensioni.

- GIRDER
Importate un nuovo gruppo (Menu "File"->"Importa gruppo") e scegliete il file "Softer.GML" incluso nell'installazione di Softer! (nella cartella che avete decompresso prima). Questo creerà un nuovo gruppo nel vostro Girder, con i tasti già configurati per pilotare Softer! e ProgDVB.
A questo punto dovete solo associare i tasti del vostro telecomando alle varie funzioni (selezionate i vari "Eventstring" preesistenti nelle varie voci, cliccate su "Learn event" e schiacciate il tasto di vostro gradimento del vostro telecomando, in modo da sostituire il codice con quello del mio :-D).
NB: I sotto-gruppi "Avvia" ed "Esci" prevedono che sia installato il plugin per Girder "XP OSD" (un OSD molto bello che in questo caso ho scelto di impostare per avere una risposta "immediata" alla pressione del tasto del telecomando, dato che ProgDVB impiega un po' di tempo a partire e a chiudersi e senza avere nessun riscontro immediato si potrebbe pensare di non aver schiacciato bene il tasto), potete scaricarlo da questa pagina.

Configurazione Softer!

Spostate tutti gli altri file che avete trovato nell'archivio scaricato nella cartella principale della vostra applicazione DVB; dovete spostare anche le cartelle "loghi", "softer_lang" e "softer_epg" (quest'ultima è vuota... tutto normale, tranquilli :)

All'interno della cartella loghi trovate già delle GIF con i loghi di diversi canali italiani. Se volete utilizzarli in Softer (appariranno contestualmente al cambio di canale) e volete aggiungerne altri per i canali che avete inserito nella vostra lista dei favoriti, potete scaricarli dal sito SatLogo.com ... ci sono i loghi dei canali di tutto il Mondo :)

Aprite l'utility di configurazione SofterConfig.exe, che dev'essere presente nella cartella della vostra applicazione DVB (perchè l'avete spostata prima insieme a tutti gli altri file).

- Impostate nella finestra principale il programma che volete utilizzare con Softer!;
- Selezionate la posizione del vostro ProgDVB.exe (oppure per MyTheatre di MTStart.exe, oppure per RitzDVB di RitzDVB.exe)
- Se volete selezionate anche la lingua in cui volete visualizzare le interfacce: quella di configurazione e l'interfaccia finale;
- Se volete utilizzare le registrazioni con Softer!, selezionate la vostra cartella per le registrazioni (quella che avete impostato prima);
- Confermate salvando le modifiche.

Modalità di identificazione dei canali (solo per utenti RitzDVB)
Se utilizzate Softer! con RitzDVB, dovete anche selezionare la modalità di riconoscimento dei canali: tramite nome (caption) del canale, oppure tramite la combinazione dei suoi codici SID e NID.
Dato che il plugin di Herby ("SofterCmd") invia per motivi di compatibilità e utilizzi futuri il solo nome "originale" del canale visualizzato (ovvero se rinominate i canali in RitzDVB, esso invia comunque i loro caption originali), gli utenti che hanno difficoltà avendo molti canali con stesso nome (un esempio sono i pacchetti di canali PPV di alcuni provider in Nord America, che hanno tutti lo stesso caption) possono sfruttare (dalla versione 2.00 di SofterCmd) i codici SID e NID dei canali, consultabili dall'editor canali interno a RitzDVB.
Questa modalità è comunque consigliata poichè Softer!, nel caso in cui manchino i dati SID/NID di alcuni canali nella sua lista, tenta comunque l'identificazione tramite il caption del canale. Pertanto se avete problemi solo con alcuni canali potete attivare questa modalità ed inserire i dati SID+NID dei soli canali con stesso nome, Softer! provvederà a riconoscere gli altri tramite il loro nome originale. Se al contrario non avete canali omonimi, la modalità "Caption" è preferibile perchè dovrebbe assicurare un leggero aumento della velocità, dato che il controllo dei dati SID/NID viene saltato.

Il passo più importante da fare è la configurazione della lista canali interna di Softer, che dev'essere sincronizzata sia con quella di ProgDVB/MyTheatre/RitzDVB che con quella del file con la programmazione delle trasmissioni, dato che funziona come interfaccia di collegamento tra i due.
Aprite quindi l'utility SofterList.exe, vi troverete davanti ad una tabella come questa, riempita dalla configurazione di esempio fornita nell'installazione:


La prima colonna, con semplici e brevi numeri, indica la numerazione che avete assegnato ai vari canali nel vostro programma DVB.
Nella seconda colonna
dovete scrivere i nomi dei vari canali della vostra lista preferiti di ProgDVB/MyTheatre/RitzDVB. Devono essere IDENTICI a come sono scritti in ProgDVB, MyTheatre o RitzDVB.
La terza colonna indica il nome del canale così com'è scritto nel file con la programmazione (per i canali per cui è disponibile in EPG.MDB la programmazione TV);
La quarta e quinta colonna ospita i codici SID e NID dei canali. Queste colonne sono utili esclusivamente per gli utenti RitzDVB che hanno attivato la modalità di riconoscimento "SID+NID" in SofterConfig.exe (vedi sopra).
La sesta colonna indica il nome del file-logo che volete associare al canale, ed è del tutto opzionale. Se non volete usarli o per i canali per cui non avete trovato il logo lasciatela vuota.
L'ultima colonna contiene l'indirizzo web a cui il web parser di Softer! fa riferimento per scaricare la programmazione TV, che nelle future release sarà configurabile. Per il momento non toccatelo.

La cosa più importante, una volta riempita la lista con i nomi ed i numeri di "preselezione" che avete scelto in ProgDVB, è controllare che nella terza colonna, per ogni canale, ci sia il giusto codice, corrispondente al canale di quella riga. Sfogliando con un editor di database compatibile con i file MDB (ad esempio Microsoft Access®) il file epg.mdb e dando un'occhiata ai programmi capirete subito quali codici corrispondono a quali programmi, ad esempio se vedete:
00000002 | 20041216025500 +0100 | 20041216031000 +0100 | News | Tg2 - Salute | I mali di stagione, i centri per le cure. La salute: il nostro bene piu' prezioso. Questo l'argomento della rubrica del Tg2.
avrete capito che il codice 00000002 corrisponde al canale Rai2 e quindi va scritto nella linea opportuna della tabella ;)

Il file channelnames.mdb che trovate nell'archivio che avete scaricato contiene già tutti i canali per cui il web parser (vedi sotto) di Softer! riceve la programmazione (più altri senza programmazione), associati già ai codici giusti ("COD. EPG" nell'utility di configurazione).
Dunque se usate il web parser interno non dovete cambiare i codici (cambiate pure l'ordine dei canali e la loro numerazione a vostro piacere, ma la corrispondenza "nome canale-->>codice" non va toccata; se invece usate un altro modo per aggiornare il vostro file EPG.MDB, cambiate i codici a seconda di quelli che avete voi. A seconda del programma che avete usato per ottenere la guida TV, il codici potrebbero corrispondere ai nomi degli stessi canali, quindi non sorprendetevi se non vedete solo dati numerici.

L'ultima cosa da fare è quindi scaricare la programmazione per tutta la settimana per i vostri canali preferiti (questa è l'unica operazione che andrà ripetuta ogni settimana, tutte le altre sono "una tantum", a meno che non cambiate la vostra lista canali).
Per fare questo avete diverse opzioni:

a) potete scaricarla manualmente via satellite e poi convertirla nel formato MDB che usa Softer! (vedi box sotto);
b) scaricarla da Internet e convertirla allo stesso modo con l'utility di configurazione di Softer (vedi box sotto);
c) dalla versione 0.1.491 di Softer! è possibile affidarsi all'aggiornamento automatico, grazie al Web parser interno dell'applicazione.
Per questa ultima possibilità non vi resta che cancellare dalla cartella il file epg.mdb (fornito di esempio nell'archivio che avete scaricato) ed avviare (finalmente) Softer! (doppio click sulla sua icona, oppure avvio da telecomando). La vostra applicazione DVB si avvierà e Softer! provvederà automaticamente all'aggiornamento di tutta la programmazione dei seguenti canali:

- Rai 1, 2 e 3
- Rete 4, Canale 5 e Italia1;
- La7 ed MTV
- CNN e BBC World
- SkyTG 24
- Odeon

Nelle future versioni di Softer! sarà possibile selezionare di quanti e di quali canali scaricare la programmazione, per il momento il web parser è del tutto sperimentale e ha questa limitazione. Se intanto preferite ottenere delle guide TV più personalizzate, non vi resta che scaricarle manualmente :)

Per chi vuole scaricare manualmente programmazione TV

via satellite:
- Scaricate il plugin EPG4Cplus (ad esempio dal sito Scaistar.com) e inseritelo nella vostra cartella di ProgDVB;
- Aprite ProgDVB e aprite il canale IEPG Data, su Hotbird 13°Est.
Ecco i dati del canale:
Frequenza: 11881000 Mhz
Polarizzazione: Verticale
SR: 27500
Se è il canale giusto, probabilmente sentirete il tema della musica di Sky Italia :)
- Aprite EPG4Cplus (Plugins->EPG4cplus->Show window): apparirà la sua finestra;
- Cliccate su "Scan". Se tutto è giusto vedrete comparire sotto la dicitura "Programmes:" seguita da dei numeri che scorrono veloci. Al termine della scansione compariranno le programmazioni di tutta la settimana per tutti i canali di Sky e dei principali italiani.
Nella parte sinistra della finestra, dove ci sono i nomi dei canali, cliccate con il tasto sinistro del mouse per selezionare ogni canale che avete inserito nella vostra personale lista preferiti di ProgDVB e poi con il bottone destro e scegliete "Favorites Ins".
Se in ProgDVB avete inserito canali non presenti tra quelli offerti da EPG4Cplus non preoccupatevi, vorrà dire che per questi canali Softer! presenterà solo il logo e il nome del canale, senza programmazione.
Quando avete inserito tutti i canali che desiderate, cliccate su "Favoriti", nel menu "Visualizza": in questo modo EPG4Cplus vi presenterà solo i canali che avete appena selezionato. Scegliete ora Salva -> XML e salvate il file, possibilmente nella cartella di ProgDVB (sarà più veloce recuperarlo per la conversione).
- Potete ora chiudere ProgDVB. Non preoccupatevi se si blocca o altro, spesso EPG4Cplus dà dei problemi in chiusura.
- Convertite il file .XML in EPG.MDB con l'utility di configurazione di Softer! (vedi sotto)

via Internet:
Esistono moltissimi programmi in grado di sfruttare lo standard XMLTV e di fornirvi file-guidaTV in questo formato, non vi resta che cercare in rete quello che più vi piace (uno molto famoso è XMLTV automate). Una volta ottenuto il vostro file .XML con la programmazione dei vostri canali preferiti, procedete alla conversione del file.

CONVERSIONE XML -> MDB
Aprite SofterConfig.exe e scegliete la funzione "Importa un file XMLTV esterno in Softer!". This little window will show itself:

Scegliete il percorso del file XMLTV che avete scaricato via Internet o via satellite prima e cliccate su "Importa!". Nel giro di pochi secondi il vostro file EPG.MDB verrà riempito con tutti i dati sulla programmazione TV presenti nel file XMLTV che avete scelto.

 

4. Uso di Softer!

Per gli utenti senza telecomando: per ogni funzione è specificato in verde il corrispondente tasto della tastiera.

Premete sul vostro telecomando il tasto che avete associato al comando "Avvia" in Girder. Dopo pochi secondi si aprirà ProgDVB/MyTheatre/RitzDVB a tutto schermo sul primo canale della vostra lista canali preferiti, e in "sovraimpressione" se tutto è stato configurato correttamente vedrete la finestra di Softer! che vi dice:

Nome del canale, ora corrente (dall'orologio di Windows), logo del canale (se specificato nel file di configurazione), ora di inizio e di fine della trasmissione corrente e di quella successiva (se disponibili nel file con la programmazione). Inoltre barra di avanzamento che rappresenta graficamente a che punto della trasmissione corrente si è arrivati.

La finestra dopo pochi secondi scompare, per riapparire solo se si cambia canale (con gli opportuni tasti che avete configurato sul telecomando come CH+, CH- o i tasti numerici), oppure se si preme il tasto (sempre del telecomando) per far comparire/scomparire Softer! (ALT+A), oppure ancora cliccando una volta con il mouse (tasto sinistro) sulla piccola icona di Softer! che vedrete comparire nel systray (vicino all'orologio):

Premendo invece con il tasto destro, sempre sulla piccola icona nel systray, compare un menu con alcune funzioni "rapide" di Softer!:
- "OSD" ... mostra la finestra principale di Softer!;
- "Exit" ... chiude Softer! senza chiudere necessariamente la TV.

Premendo il tasto del telecomando che avete associato a "Aggiorna EPG" (W) avviate l'aggiornamento via Internet della programmazione settimanale, grazie al web parser interno all'applicazione. L'operazione può durare dai 5 ai 10 minuti.

Se premete il vostro tasto "registra" (R), Softer! inizia immediatamente una nuova registrazione, salvando il filmato (temporaneamente) nella cartella che avete creato durante la configurazione. La finestra di Softer! vi mostrerà qualcosa di simile a questo:

... quando premerete di nuovo lo stesso tasto, Softer! interromperà la registrazione e sposterà il file nella cartella superiore.

 

Premete ora il tasto che avete associato a "Griglia" (G) .
Vedrete comparire una schermata simile a questa:

Essa rappresenta la situazione attuale (in questo esempio sono le 22.34, quindi si parte dalle 22) e dei prossimi (al massimo) 7 programmi successivi per i primi 7 canali della propria lista preferiti. Con i tasti che avete associato alle frecce potete spostarvi in avanti o indietro sulla linea temporale e su o giù per andare da un canale all'altro. Spostatevi su un canale e provate a schiacciare il vostro tasto ENTER (E):

Con i tasti freccia potete spostarvi da un opzione all'altra (TASTI SINISTRA/DESTRA): "Vai al canale selezionato" chiude la griglia e apre appunto con ProgDVB il canale indicato; "Annulla e torna alla griglia" chiude la maschera bianca e torna a farvi vedere la programmazione multicanale, "Programma questa registrazione" apre questa schermata:

"Annulla" chiude tutto e torna a ProgDVB, "Conferma" programma il PC per la registrazione del trasmissione indicata, "Aggiungi RecLag" apre questa piccola sottofinestra:

Con cui con i tasti Sinistra/Destra potete aggiustare il RecLag. Ad esempio un RecLag di 5 minuti sul programma in oggetto farà partire la registrazione alle 23 in punto e la farà terminare allo scoccare della mezzanotte.
1 minuto prima dell'inizio della registrazione programmata Softer! apre il canale indicato e blocca qualsiasi intervento dell'utente (ovviamente potete comunque chiudere Softer! per forzare il termine delle operazioni programmate), fino al termine della registrazione.

Softer! è tutto qui. Spero che vi possa essere utile come lo è per me :)